KRPX

ServoRiduttore monoblocco in struttura macchina

KRPX è un riduttore planetario ad alte prestazioni della famiglia . L’esclusivo alloggiamento del KRPX è progettato per essere parte integrante del telaio macchina. Il corpo del riduttore è realizzato in ghisa sferoidale e ottimizzato mediante analisi FEM tale da evitare deformazioni in fase di accelerazione.

Con questa configurazione vengono risparmiate dalle fusioni le classiche appendici per alloggiare i riduttori.

Il fissaggio sulla macchina è effettuato mediante viti sovradimensionate in modo da garantire una connessione ultra stabile con il corpo macchina. La possibilità di regolare facilmente la posizione radiale assiale del riduttore comporta un montaggio molto rapido e semplice.

Nel KRPX il pignone è ricavato e lavorato direttamente dall’albero in uscita e supportato da una coppia di cuscinetti a rulli conici sovradimensionati collocati adiacenti al pignone stesso. Il tutto per conferire quelle caratteristiche di rigidità assoluta richieste per le macchine ad alta dinamica.

La cancellazione del gioco avviene in combinazione con precarico elettrico TwinDrive dove due motori, master e slave, sono richiesti.

  • 5 Taglie disponibili
  • Configurazione in linea o con rinvio
  • Rapporti di riduzione: da 21 a 91
  • Forza nominale fino 105.000 N
  • Forza max in accelerazione fino a 316.000 N
  • Rigidità combinata max 4.812.845 Nm/rad
  • Velocità lineare massima fino a 180 m/min
  • Pignone con denti dritti o elicoidali (19°31’42”)
Torna indietro