KRP

ServoRiduttore planetario ultrapreciso con pignone integrato

I riduttori planetari della serie KRP, ad alta rigidità e con pignone integrato, sono dedicati alla trasmissione del moto su assi lineari e rotativi con cremagliera e corona dentata.
Possono essere utilizzati sia come unità singola sia in combinazione con una seconda unità per ottenere un asse lineare o rotativo a gioco zero.

In esecuzione singola (single drive) il KRP grazie: al pignone integrato – alla coppia di cuscinetti a rulli conici sovradimensionati collocati adiacenti al pignone – al treno di ingranaggi planetario a denti con superfinitura, garantisce valori di precisione reali fino a 1 arcmin e un valore di rigidità alla cremagliera elevatissimo.

In esecuzione combinata, otterremo l’annullamento totale del gioco.
DualDrive (brevetto), combinazione in precarico meccanico a circuito chiuso. Un solo motore è richiesto.
TwinDrive, combinazione con precarico elettrico (gestito da PLC). Due motori, master e slave, richiesti.

  • 5 Taglie disponibili
  • Configurazione in linea o con rinvio
  • Rapporti di riduzione: da 5 a 91
  • Forza nominale fino 105.000 N
  • Forza max in accelerazione fino a 316.000 N
  • Rigidità combinata max 4.812.845 Nm/rad
  • Velocità lineare massima fino a 150 m/min
  • Pignone con denti dritti o elicoidali (19°31’42”)
Torna indietro